Filippo Tommaso Marinetti. "Aboliamo la coscrizione." L’Ardito, 18 maggio, 1919. [1114-2]