V. Tarma. “Tutto nulla e qualche cosa.” Il Tevere, 29 luglio 1929. With 6 illustrations. [5812-1]