Dante Serra. “Gli uomini vivi e gli uomini morti.” Il Bolo [gnese], 1931. [6550-1]