Anonymous. “S.E. Marinetti riafferma la sua genialità e il suo sapere.” Il Mattino d’Italia, 11 set 1936. [7795-1]