Massimo Bontempelli. “Punti fermi.” No source, [1934]. [9105-3]