"Il Sig. Tommaso Spinelli... scrive al Sig. Canonico Leonardo... per essere desiderato da tutti d' Inghilterra" Borsella (Brussels). 4pp.